Associazione Italiana Glicogenosi
    Ricerca
Rassegna stampa
Rassegna stampa
22/04/2010 - LEIWEB - MALATTIA DI POMPE: IN ITALIA SI SPERIMENTA UNA NUOVA CURA
Malattia di Pompe: in Italia si sperimenta una nuova cura
 
 
A Napoli si sta sperimentando una nuova terapia per la malattia di Pompe, o glicogenosi di tipo 2, la patologia al centro del film Misure straordinarie con Harrison Ford, nelle sale dal 23 aprile (guarda le foto). Al momento la malattia, dovuta alla mutazione di un enzima (alfa-glucosidasi), è trattata con una terapia enzimatica sostitutiva.
Questo protocollo, però, ha i suoi limiti, e non solo per i costi alti (si va dai 150mila ai 450mila euro l'anno): gli effetti non sono costanti e alcuni pazienti non rispondono in maniera ottimale alla cura.
«Anche per questo un gruppo di ricercatori dell'Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli, coordinato da me, dal 2005 ha iniziato a studiare un'alternativa terapeutica: utilizzare due "aiutanti farmacologici" (chiamati chaperon) per potenziare l'attività dell'enzima mutato», spiega Giancarlo Parenti, professore associato al dipartimento di pediatria dell'Università Federico II di Napoli e ricercatore al Tigem. Si è visto, per esempio, che se l'alfa-glucosidasi funziona solo al 2%, con gli chaperon si può arrivare al 10%, e non è poco.
«Nel marzo dell'anno scorso, poi, abbiamo fatto una scoperta importante, pubblicata sulla rivista scientifica Molecular Therapy: gli chaperon non solo proteggono l'enzima danneggiato, ma aumentano anche l'efficacia della terapia enzimatica sostitutiva, quindi le due strategie terapeutiche possono essere associate per avere risultati migliori».
Da qualche mese è partita la sperimentazione sui bambini, sponsorizzata da Telethon e coordinata da Generoso Andria, direttore del dipartimento clinico di pediatria all'Università Federico II di Napoli.
Massimo Cadoria - OK La salute prima di tutto
 
Inizio
26/04/2014 - Rassegna Stampa di "Quattro ali per volare"
25/04/2014 - International Pompe Day - Rassegna Stampa 1° giornata internazionale della malattia di pompe
18/04/2014 - International Pompe Day - Rassegna Stampa banchetti AIG nelle piazze italiane
11/04/2014 - Panorama - Braccialetti Rossi in campo per una buona causa
20/10/2013 - Il cittadino - Carate, la voce di Sara rivive in un violino che ha 50mila anni
10/09/2013 - Il Quotidiano - Parla la presidente calabrese che raccoglie fondi per la ricerca «Un film per far conoscere una malattia da sconfiggere»
06/07/2013 - In camino per la ricerca
01/03/2013 - Affaritaliani.It - Sono rare ma colpiscono 2 milioni di persone in Italia. Ecco le malattie di cui nessuno parla
20/12/2012 - Vivi Milano Corriere della Sera - Serata dedicata a Maria Callas
10/03/12 - AgoraVox italia - "Vi racconto la mia malattia: una gabbia invisibile"
18/11/2012 - Il Centro - Convegno a Chieti: Un osservatorio sulle malattie rare
20/05/2011- Prealpina - Samarate la solidarietà prende il volo con Agusta
23/02/2011 - Gazzetta di Mantova - Ford sfida le case farmaceutiche
20/02/2011 - Corriere della Sera - La testimonianza Pamela ha dalla nascita una patologia grave, che si cura da poco. Eppure si è laureata
01/05/2010 - Rassegna stampa Misure Straordinarie
20/04/2010 - LeiWEB - La malattia di Pompe colpisce muscoli e cuore
07/03/2010 - Corriere della Sera - La cura ora c' è, le difficoltà restano
22/02/2010 - Malattie RARE - Seminario nazionale
22/07/2007 - La sicilia - Malattie rare, assistenza rarissima
 
 
Home   -   Sostieni AIG   -   Scrivi ad AIG   -   Mappa del sito   -   Contatti AIG   -   AIG Voce Amica   -   Privacy
AIG-Associazione Italiana Glicogenosi ONLUS - Via Roma, 2/G 20090 Assago (MI)

designed by Mavilab.it